POESIA DEL PIANO

 
::

Foto e testo: Gioia Perrone

Sto imparando  il fare piano
poggiare il tallone e la pianta
una transiberiana dalla camera da letto al soggiorno
una transiberiana rumorosa tra Via Coniger e il bar delle riunioni alcoliche.

Ora è tutto spirito
è il momento di farlo
di fare piano più piano

L’arte di non svegliarti 
è simile al passo guardingo
di chi vede  il passero fragile e limpido posarsi
ed ipnotico s’avvicina
s’avvicina

prima che voli.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: