Poesia degli occhi gandi

particolare  da La stanza della memoria, Andrea Botto

Particolare da La stanza della memoria, Andrea Botto,Il Golfo, 2007

 

Testo: Gioia Perrone

Gratitudine agli occhi, marroni neri verdini, grandi
nei vecchi o nei bambini se li guardi ti arrivano
i raggi come da un Mondo che ritorna piano, gravido da un vuoto
nero e senza tempo.
Gratitudine agli occhi, a quelli dei cani sbandati e a quelli delle donne
che un tempo erano le donne dentro alle fotografie, che oggi guardano le fotografie con loro dentro. A quello che rimane. Agli occhi dei Partigiani, marroni neri verdini. Grandi a prescindere.

“La stanza della memoria” è un progetto fotografico  di Andrea Botto. Altre info qui:http://www.andreabotto.it/2013/09/la-stanza-della-memoria-the-memory-room/

 

Annunci

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: