Archive for novembre 2014

Poesia dell’occhio

11 novembre 2014

Immagine e testo: Gioia Perrone

Dove va l’occhio quando è dietro la sua palpebra
mi sembra un luogo di bellezza e spietatezza,
un indietro in cui poter smettere d’essere occhio
ritornare uovo, sfera, ruota, sogno del Sole.
Indietro a luogo prediletto o condannato o vano,
nel ghetto del sonno, nel fatto conclamato
che qualcosa vede l’occhio senza che noi vediamo.

Annunci