:::DIALOGO DI FOTOGRAFIA::: Diario per dialoganti

“Giovedì di settembre pieni di storie, racconti mitici, sognanti, brevissimi, incespicanti di piccoli colpi di emozione, lampanti…di chi è stato con me a Dialogare partendo dai cassetti delle proprie visioni private. I Dialoganti, gente comune, gente stra-ordinaria.Gente che trema sotto le maniche a riconoscere i tratti di un padre, il gesto di un fratello, nella foto che blocca il tempo. Gente che si mette a cercare, una domenica, il proprio volto com’era o com’è,tra piccoli archivi, tra carte sparigliate, ordinatissime, nelle case di origine, tra un caffè e un “matiricordi..”, o che inciampa nel microvuoto di un’assenza di memoria, di traccia, trattenendo il fiato. I Dialoganti si tuffano in acque incerte, con qualche boa qua e là suggerita, intrepidi riemergono con qualche amuleto, una stella marina, un coccio di bottiglia, un pugno di sabbia, una collana di un’antica matrona. Dovremo immortalarli così, in questo poetico abbandono, allargate le braccia e le pupille sul fuoco del Tempo” (Gioia Perrone, Settembre 2011)

Si apre il nuovo ciclo di incontri di OTTOBRE-NOVEMBRE!DOPO LA PRIMA ACCOGLIENZA PRESSO LE AMICHE DELL’ASS. I.D.E.A a Trepuzzi, SAREMO questa volta PRESSO L’ASS. METICCIA DI CAMPI SALENTINA (Le)

NEW: Per questo nuovo ciclo e per i prossimi, sono previsti quattro incontri.(max 20 partecipanti)

per info e prenotazioni:

gioietta_846@yahoo.it
393-9122997

IL PROGETTO:

“Dialogo di fotografia” è un seminario partecipativo-laboratoriale itinerante, rivolto agli appassionati del mezzo fotografico e non solo, a chiunque voglia “viaggiare” attraverso lo scatto fotografico.
Alcune esperienze nate o sviluppate sul web saranno spunti preziosi per diramare un dialogo su tematiche forti nella storia del mezzo fotografico -memoria, alterità, identità-;
Partendo dai nostri archivi familiari e personali, attraverso la discussione partecipata, giochi di gruppo e proiezioni di materiali, si analizzerà il lavoro di alcuni dei più discussi e tormentati personaggi del panorama fotografico del ‘900.
-Ho pensato di chiamare il progetto delle tre giornate, semplicemente “Dialogo”, perché un dialogo si auspica di realizzare e far emergere dallo scambio di esperienze esistenziali dei partecipanti, legate in vari modi alla fotografia.
E’ un occasione per spiare nelle pieghe della storia di questo straordinario mezzo, immergersi settimanalmente in un flusso ( spero emozionante ) di spunti, ma soprattutto scambiare con altri tracce delle nostre esperienze di chi ama scattare una fotografia o di chi le fotografie ama conservarle come tesori irrinunciabili, e non saprebbe spiegarne esattamente il perché.- (Gioia Perrone, curatrice)

I temi

– FOTOGRAFIA RITROVATA – L’album di famiglia e la cultura Kodak: racconto di una battaglia chiamata Memoria.

-LO SGUARDO DELLO STANIERO – Dallo sguardo coloniale a Diane Arbus : appunti su chi guarda e chi viene guardato.

-PERTURBANZE – breve analisi sull’inconscio fotografico e il perturbante in fotografia.

GUARDA L’ALBUM SU FLICKR:

:::DIALOGO DI FOTOGRAFIA::::
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: